La tutela della professione di psicologo come promozione del diritto alla salute

di Roberta Cacioppo

info_abuso_psicologo01Art. 32 della Costituzione: “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività.”

Counselor, life coach, costellatore, consulente filosofico, reflector, pedagogista clinico, motivatore, terapeuta olistico, … sempre più spesso si trovano in giro volantini o si incappa in siti internet di persone che promuovono la propria attività con questi nomi.
Attività che, di fatto, prevede l’offerta di servizi simili, e spesso addirittura sovrapponibili, ad alcuni dei compiti di competenza dello psicologo, come il sostegno psicologico, la promozione del benessere, in alcuni casi – purtroppo- persino la psicoterapia.

Leggi il seguito